rivista di studi filosofici
rivista di studi filosofici

Women’s European Cup, a Misano vola Beatriz Neila Santos

Gara di 10 giri con partenza alle 10.35. Pole, vittoria e giro veloce della spagnola. Terza l'italiana Della Manna. Ponziani cade, ma riparte: è sedicesima

di Luca Tealdi

 

Il terzo Round “ELF Grand Prix” della Women’s European Cup 2021 disputato domenica 16 maggio sul circuito di Misano ha un nome: Beatriz Neila Santos. La campionessa in carica è stata artefice di un weekend perfetto: pole, vittoria e giro veloce, fatto segnare all’ottavo passaggio di dieci in 1:52.652. La pilota spagnola, l’unica ad abbattere il muro dell’1:53, ha guadagnato così un totale di 27 punti, 25 per la vittoria e i due addizionali che la portano a due lunghezze da Sara Sanchéz, che di punti ne ha 66. Sanchéz ha concluso seconda, con più di tre secondi e tre di ritardo da Santos. Sul terzo gradino del podio l’atleta italiana del Team Kawasaki Gradara Corse Sabrina Della Manna, che ha avuto la meglio su Isis Carreno per soli 35 millesimi. La battaglia ha visto coinvolta anche Sara Cabrini, in lotta fino al quinto giro quando una scivolata senza conseguenze alla curva 16 l’ha messa fuori gioco. Caduta anche Roberta Ponziani al Tramonto al secondo giro, mentre si trovava in seconda posizione. La pilota dell'E&E Racing Team dopo essere ripartita è arrivata sedicesima, appena fuori dalla zona punti. Chiude la top 5 Aurelia Cruciani sulla Yamaha del team BRT seguita da Masha Medvedeva, che dopo un errore all’avvio è riuscita a recuperare terreno. Settima, ottava e nona Martina Guarino del team MotoXracing, Ran Yochay sulla KTM del team Runner Bike e Alice Solcati su Yamaha. Monica Robotta

è decima a solo un decimo e mezzo di distacco dalla connazionale. Le ultime in zona punti sono Beatrice Barbera, Martina Plenario, Flavia Lucchetti (tutte e tre su Kawasaki), Eugenia De Luigi e la cuneese classe 2007 Arianna Barale con la Yamaha del team Trasimeno. Ponziani conclude in sedicesima posizione dopo la caduta, seguita da Smatova Michaela e Laura Sbaccheri.
Assente in griglia Alexandra Pelikánová del Team Yamaha MotoXracing, ancora convalescente dopo la caduta rimediata lo scorso 18 aprile durante la seconda gara al Mugello.

Ora testa ai round 4 e 5, in programma dal 25 al 27 giugno sul circuito croato di Rijeka.

Come cambia la classifica generale 

Con i 27 punti ottenuti sul Misano World Circuit Marco Simoncelli, Beatriz Neila Santos si porta a quota 64 punti, a due da Sara Sanchéz che è in testa a 66. Il terzo posto generale è occupato da Roberta Ponziani, ferma a 41 dopo lo zero. Isis Carreno, quarta con 33 punti, precede Aurelia Cruciani che ne ha 29.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© 2015 - Essere & Pensiero - Testata giornalistica online ai sensi dell'art. 3-bis del d.l. 63/2012 sull'editoria convertito in legge n. 103/2012 - Direttore Responsabile: Francesco Pungitore