società, filosofia, scienza, etica e politica
società, filosofia, scienza, etica e politica

Star Wars 7 pronto a inondare i cinema mondiali

Si punta al record milionario di Jurassic World

Star Wars 7 ci siamo quasi all’uscita. Un paio di mesi e poi Star Wars: Il risveglio della Forza sarà pronto a inondare i cinema mondiali. La Disney ha fissato la data di uscita della premiere, l’anteprima, mondiale: il 14 dicembre 2015 a Los Angeles. Poi tocca a Londra e un conseguente world tour per il globo. A rivelarlo è l’autorevole testata The Hollywood Reporter, Disney non ha ancora commentato in merito.
Come rivela il giornale hollywoodiano, l’evento sarà uno dei più ricercati: probabile “battaglia” tra operatori del settore, fan e giornalisti per accappararsi i biglietti dell’evento. The Hollywood Reporter ipotizza inoltre che, per tenere al massimo il segreto sul film prima dell’uscita nei cinema mondiali, le proiezioni stampa saranno ridotte all’osso e molto selettive. Dopo Los Angeles, toccherà a Londra e poi un tour mondiale, ci sarà una tappa in Italia, magari a Roma o a Milano? Niente si sa di certo ancora.
Il cast artistico di Star Wars 7 è composto da John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, poi Max von Sydow e gli interpreti del cast originale dei primi 6 episodi della saga quali Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mayhew e Kenny Baker. Regia di J.J. Abrams.
Nel corso di un evento organizzato da Vanity Fair il regista ha voluto tranquillizzare i fan confermando che egli ha in realtà avuto il totale controllo creativo sul film e l'ultima parola su ogni aspetto di questo nuovo sequel, aggiungendo però che la Disney ha incluso una clausola nel contratto che permetteva allo studio di prendere in consegna in qualsiasi momento l'intero film se ci fosse stata qualche divergenza creativa di troppo. Non sembra però che ciò sia accaduto, con il regista che ha invece lodato lo studio sul loro approccio non invasivo, affermando che lo studio non sta assolutamente cercando di "disneyzzare" il franchise. 
Già nel mese di agosto, alcuni analisti del box-office hanno previsto che Star Wars: Episodio VII potrebbe frantumare ogni record al botteghino quando uscirà nei cinema il prossimo 16 dicembre, con un'apertura globale nel primo weekend stimata in 615 milioni di dollari, cifra che manderebbe letteralmente in frantumi il record stabilito alcuni mesi fa da Jurassic World che ha permesso a Universal Pictures di infrangere una serie di record al botteghino nel mese di giugno con un incasso di 208.800.000 $ a livello nazionale e 315.300.000 $ a livello internazionale nel suo primo weekend di apertura, per un totale globale di 524.400.000 $, cifra che poi è lievitata in maniera esponenziale arrivando ad un totale nazionale di 651 milioni di dollari per un totale globale di oltre un miliardo e 665 milioni. Riuscirà Star Wars: Episodio VII a fare meglio? Le premesse ci sono davvero tutte visto che stiamo parlano di un vero e proprio film evento.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© 2015 - Essere & Pensiero - Testata giornalistica online ai sensi dell'art. 3-bis del d.l. 63/2012 sull'editoria convertito in legge n. 103/2012 - Direttore Responsabile: Francesco Pungitore